India, frontale fra autobus e camion: morti 25 alunni, 36 feriti. Aperta inchiesta

Una strage terrificante di bambini è avvenuta in India, nello stato dell’Uttar Pradesh. L’incidente ha coinvolto un autobus ed un camion che si sono scontrati nel distretto di Eath. La notizia è stata riferita da India Today. Secondo le prime informazioni, il terribile incidente sarebbe stato causato dalla nebbia intensa. Secondo le prime informazioni, il conducente dell’autobus guidava un mezzo con almeno 50 bambini a bordo, tutti studenti.

autobus indiaAvrebbe fatto un sorpasso azzardato, il che l’ha portato dritto contro un camion che non ha potuto evitare. Nel terribile impatto sono morti ben 25 alunni, tutti di età compresa fra i 7 ed i 10 anni, e 36 sono rimasti feriti. I soccorritori sono giunti velocemente sul posto e sono al lavoro per cercare di liberare dalle lamiere i bambini che sono ancora intrappolati.

Adesso il governo ha aperto un’inchiesta sulla strage di studenti, cercando di capire perché la scuola JS Vidya, dove l’autobus si stava recando per accompagnare i bambini, fosse aperta, quando il Ministero della Pubblica Istruzione aveva chiaramente disposto la chiusura di tutte le scuole dell’Uttar Pradesh a causa della violenta ondata di freddo che ha colpito la regione.
Il Primo Ministro Narendra Modi ha twittato: “Sono sconvolto dal tragico incidente. Condivido il dolore delle famiglie coinvolte e il lutto per la morte di questi giovani ragazzi”.