Lasciato dalla fidanzata, si lancia dal balcone: 55enne muore a Monza

monzaSi è gettato dalla finestra perchè non poteva accettare la fine della relazione con la sua compagna. Un 55enne di La Spezia si è lanciato dalla finestra di un’abitazione di Monza, situata in via Bramante da Urbino, dopo aver appreso dalla sua stessa fidanzata che non era più intenzionata a proseguire la relazione.

Stando a quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, l’uomo non è riuscito a sopportare il dolore e si è buttato dal balcone dell’abitazione, precipitando nel cortile. Il volo non ha lasciato scampo al 55enne: il suo cadavere è stato ritrovato questa mattina. Nel corso della giornata si è riusciti a risalire all’identità dell’uomo.

Al momento della tragedia, la proprietaria della casa di corte non era presente all’interno dell’abitazione: motivo per cui i vicini non sono riusciti ad identificare la vittima al momento del ritrovamento, la notte scorsa.

La coppia si era frequentata per lungo tempo tra Monza e La Spezia. Forse nel tentativo di una riconciliazione il 55enne era tornato in Brianza e, al rifiuto della fidanzata di tornare sui suoi passi, approfittando della sua assenza, si è gettato nel vuoto. Il volo dal balcone dell’abitazione della ex compagna non ha lasciato scampo all’uomo, che è deceduto per le fratture riportate nell’impatto con il terreno.