Georgia, tempesta e tornado nel fine settimana: almeno 20 morti, villaggi distrutti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:19

Una violentissima tempesta, ‘come una bomba nucleare’ hanno detto i locali, si è abbattuta sulla Georgia nel corso del Weekend. “Assolutamente devastante, non ho mai visto niente di simile”, ha sostenuto il responsabile della contea, Chris Cohilas. E non si tratta di casi isolati, l’allarme meteo prosegue anche per i prossimi giorni.

I tornado e le tempeste hanno ucciso almeno 20 persone nel corso del fine settimana, colpendo soprattutto la Georgia, il Mississippi, l’Alabama e la Florida. Solo in Georgia sono morte 15 persone. Anche a New York il tempo è molto cattivo, sono previste piogge e raffiche di vento molto forti. I media statunitensi hanno previsto almeno 39 possibili tornado per le zone della costa, specialmente vige il pericolo di inondazioni in questi luoghi. I meteorologi hanno anche sostenuto che fenomeni di questo tipo sono abbastanza rari in questo mese, e si tratta di un fenomeno climatico davvero particolare.

Il Presidente Donald Trump ha espresso le sue condoglianze per le numerose vittime della violenta tempesta, descritta come “cattiva, potente e violenta”. Il governatore Deal ha anche decretato lo stato di emergenza per le sette contee della Georgia, promettendo anche siti finanziari federali per ricostruire tutti i luoghi che sono andati distrutti dalla violenza dei tornado.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!