24 Gennaio 2017: si festeggia San Francesco di Sales

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:28

Il 24 Gennaio la Chiesa Cattolica celebra la memoria liturgica di San Francesco di Sales, vescovo e Dottore della Chiesa.

Venerato come santo anche dalla Comunione Anglicana, François de Sales nacque a Thorens-Glières, in Francia, il 21 Agosto 1567 da una nobile famiglia savoiarda.

Studiò giurisprudenza a Parigi e Padova, ma rinunciò alla carriera giuridica in favore del sacerdozio.

Nel 1593 ricevette l’ordinazione presbiteriale e cominciò a “pubblicizzare” il Vangelo attraverso volantini scritti di suo pugno, che spesso faceva scivolare sotto le porte delle abitazioni o affiggeva ai muri (per tale ragione è diventato il patrono dei giornalisti).

In piena riforma calvinista si stabilì a Ginevra per predicare l’ortodossia cristiana e recuperare fedeli.

Qualche anno dopo, nel Luglio del 1602, fu eletto vescovo della città simbolo della riforma protestante, prodigandosi per attuare le leggi della Controriforma, stabilite nel Concilio di Trento (1545-1563).

Le opere che gli valsero il titolo di Dottore della Chiesa sono l’Introduzione alla vita devota (Filotea) e il Trattato dell’amore di Dio.

Morì il 28 Dicembre 1622 a causa di un colpo apoplettico, mentre si trovava nel monastero delle Suore della Visitazione, ordine da lui fondato insieme alla nobildonna Giovanna Francesca Frémiot.

Il 24 Gennaio 1623 le spoglie del santo furono portate ad Annecy ed esposte nella basilica della Visitation, dopodiché furono definitivamemte deposte nella chiesa a lui intitolata.

Il monastero della Visitazione di Treviso conserva il suo cuore.

Da lui trasse ispirazione San Giovanni Bosco a quando fondò la Famiglia Salesiana, rivolta alla crescita e all’educazione delle giovani generazioni, in particolare alla cura ai giovani delle classi meno abbienti.

Fu canonizzato da Papa Alessandro il 19 Aprile 1665 e, nel 1877, proclamato 18° Dottore della Chiesa da Papa Pio IX.

San Francesco di Sales è considerato il protettore dei giornalisti, degli scrittori.

MDM

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!