Mario Morcellini nuovo commissario dell’Agcom

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:09

Mario Morcellini, consigliere alla Comunicazione Sapienza, a lungo direttore del CoRiS-Dipartimento di Comunicazione e ricerca sociale e preside dell’allora Facoltà di Scienze della comunicazione, è stato nominato commissario dell’Agcom-Autorità per le garanzie nelle comunicazioni. Morcellini è stato il più votato per ricoprire l’incarico di commissario Agcom: il Senato, infatti, si è espresso a favore della sua candidatura con 118 voti, su una rosa di tre nomi.

Morcellini è noto per essere stato l’ideatore e progettista dei primi corsi universitari di Scienze della comunicazione in Italia: a tutt’oggi, il neo commissario Agcom è presidente della Conferenza nazionale delle facoltà e dei corsi di laurea in Scienze della comunicazione.

Nel corso della sua carriera ha realizzato studi e ricerche sull’informazione televisiva e stampata, sui consumi culturali e audiovisivi e sul sistema dei media, occupandosi specificamente dell’analisi delle programmazioni televisive e delle risposte del pubblico nel sistema misto.

“La sua nomina – si legge in un comunicato della Sapienza – rappresenta per l’Ateneo e per l’intera comunità nazionale degli studiosi e dei ricercatori nel campo dei media e delle tecnologie il riconoscimento del contributo scientifico e delle competenze fornite al mondo della Comunicazione e delle Scienze sociali come rappresentante dell’Università nelle istituzioni, come ricercatore capace di creare network di studiosi e analisti nello scenario nazionale e come docente che ha formato negli anni generazioni di studenti, ricercatori e professionisti della Comunicazione”.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!