Roma, bimba lasciata da sola in strada: denunciato amico dei genitori

Sola, sul ciglio della strada, abbandonata dai propri genitori. Una scena che avrebbe toccato il cuore di chiunque, e a cui hanno assistito alcuni passanti che hanno immediatamente avvisato le forze dell’ordine.

Stiamo parlando di una bambina di 2 anni notata ieri pomeriggio in Via Tiburtina all’altezza di Guidonia, a poca distanza da Roma.

La piccola, come detto, camminava sul ciglio della strada da sola e appariva molto infreddolita. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno avviato subito le indagini per risalire ai genitori della piccola.

Stando alle prime ricostruzioni, pare che la bimba di soli 2 anni sia figlia di una coppia di giovani di etnia rom (di 27 e 25 anni, ndr). Pare che i due giovani abbiano dato in custodia la loro figlioletta per qualche ora a un italiano di 45 anni che abita nel loro stesso palazzo.

Stando a quanto riferito dall’uomo, pare che la piccola si sia allontanata dalla sua abitazione mentre lo stesso era impegnato nello svolgimento di alcune faccende domestiche. Sono in corso indagini dei carabinieri di Guidonia per ricostruire con esattezza l’accaduto.

Al momento, la bimba è stata affidata ad una casa famiglia. I genitori della piccola sono stati segnalati in Procura, mentre l’uomo è stato denunciato per abbandono di minore.