Sgarbi svela il pensiero di Grillo: “Mi ha detto tutto il male possibile della Raggi”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:31

Il governo della capitale scotta, Virginia Raggi si deve difendere dalle accuse e nel frattempo gli oppositori politici chiedono le sue dimissioni. Ma cosa ne pensa il movimento 5 stelle? Qual è la posizione di Grillo sulla sindaca di Roma? A rivelare il reale pensiero del leader carismatico del movimento è stato Vittorio Sgarbi ai microfoni di ‘Radio24‘ durante il programma ‘La Zanzara‘: “Grillo mi ha detto tutto il male possibile della Raggi, mi ha detto che è depensante, ho registrato questa telefonata”.

Una simile rivelazione pone in cattiva luce sia la scelta della Raggi come candidato a sindaco sia la campagna protezionistica attuata dai 5 stelle in questi giorni di interrogatori. Il critico sostiene di avere le prove di quanto detto in una registrazione e sostiene che la conversazione sia avvenuto prima che cominciassero le indagini su Marra e che arrivasse l’avviso di garanzia. Grillo nel frattempo non ha risposto pubblicamente alle accuse lanciate da Sgarbi, ma ha messo un commento su ‘Twitter‘ che sembra riferito proprio a lui: “Ringrazio il mio imitatore che ha preso in giro il #FakeIntellettuale“. Secondo il tweet di Grillo, dunque, Sgarbi si sarebbe fatto imbrogliare dall’imitatore di Grillo e che la conversazione a cui fa riferimento non esiste, quale sarà la verità?