Crolla un ex cinema a Trapani: tre persone sotto le macerie, estratti tutti vivi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:06

Si è rischiata una vera e propria tragedia a Campobello di Mazara, a Trapani, mentre degli operai erano al lavoro per ristrutturare un ex cinema. Improvvisamente la struttura è crollata, travolgendo con le macerie alcuni operai che vi stavano lavorando. Sotto le macerie sono rimaste tre persone, fortunatamente, come ha spiegato la centrale operativa dei vigili del fuoco, sono state ‘tutte estratte vive e trasportate in ospedale’.

Le loro condizioni, secondo le prime informazioni, sarebbero serie, ma i tre operai non sarebbero in pericolo di vita. Nell’immobile, secondo alcune altre fonti, non ci sarebbero altre persone. Sul posto dell’incidente sono giunti pompieri, il personale del 118, ed i carabinieri. Il fatto è avvenuto in via Risorgimento a Campobello di Mazara.

Le cause del crollo dell’ex cinema sono attualmente sconosciute. I Vigili del fuoco continuano a pubblicare dei tweet per rassicurare sulle condizioni delle persone soccorse. Non ci sarebbero altre persone rimaste sotto le macerie della struttura crollata.
Da Palermo è partito un gruppo cinofilo per garantirsi che sotto le macerie non ci siano altre persone, ma un’eventualità di questo tipo sembra alquanto improbabile.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!