Asia Argento, polemiche per il suo post contro la Meloni: “La schiena lardosa di una fascista”

Sta creando un polverone il post pubblicato da Asia Argento su Instagram. L’attrice ha infatti postato una foto che ritrae la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, mentre è seduta in un ristorante di Roma e sta mangiando un boccone. Fin qui tutto ‘passabile’, ma la didascalia aggiunta dalla Argento è sferzante: “La schiena lardosa della ricca e svergognata – Make Italy great again – #fascista ritratta al pascolo”. Il post dell’attrice era scritto in inglese, ma la traduzione non lascia spazio ad interpretazioni.

A parte qualche commento dove viene rincarata la dose, la maggior parte degli utenti risponde con indignazione al post della Argento, sottolineando come la Meloni abbia da poco terminato la gravidanza.

La risposta di Giorgia Meloni non si è fatta attendere: la leader di Fratelli d’Italia ha pubblicato il post dell’attrice sul suo profilo Facebook, aggiungendo parole dure nei confronti della figlia del noto regista. “Pubblico questo commento di Asia Argento a una foto che mi ha fatto di nascosto (temeraria), perché, al di là dei soliti insulti triti e ritriti che non mi interessano, mi ha molto colpito che abbia parlato della mia ‘schiena lardosa’. Lo pubblico – continua – per dire a tutte le donne che hanno partorito da pochi mesi e che per dimagrire non usano la cocaina di non prendersela se qualche poveretta fa dell’ironia sulla loro forma fisica. Valeva la pena mille volte di prendere qualche chilo. Ps. E sappiate che pagate il canone Rai anche per stipendiare gente di questa levatura”. Il riferimento è alla conduzione di Amore Criminale affidata proprio ad Asia Argento.