India: il terribile esperimento sui gatti contenuto nei libri di testo ha scioccato il web

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:02

La famosa ‘PP Publication‘, azienda che si occupa della pubblicazione, produzione e distribuzione di testi scolastici in India, è finita al centro delle pubbliche accuse per aver distribuito un testo diretto ai bambini di nove anni con dentro un test che raffigurava un bambino coinvolto nell’uccisione di un gatto.

Si tratta di un esperimento intitolato: “Our Green World: Environment Studies” (Il nostro mondo verde: studi sull’ambiente) che ha la finalità di mostrare ai bambini la differenza tra esseri viventi e non viventi. I bambini sono invitati a prendere due scatole, fare dei buchi nella parte superiore di una di esse, una volta conclusa questa fase viene suggerito di mettere un cucciolo di gatto nelle scatole ed aprirle solo dopo qualche giorno. Infine c’è la fase di “Raccolta dei risultati” dove viene chiesto ai piccoli di annotare cosa si vede. A queste terrificanti istruzioni sono anche allegate due immagini: una dove si vede un gatto in perfetta salute ed un’altra dove il gatto è visibilmente morto.

Uno dei genitori dei bambini, accortosi del disumano esercizio, ha postato la foto sui social e chiesto spiegazioni alla ‘PP Publication’, l’azienda, dopo aver preso visione del post e delle proteste, ha chiesto scusa ai genitori ed alle associazioni animaliste, aggiungendo che i libri verranno ritirati dal commercio e ristampati senza l’atroce esperimento.