Roma, auto precipita dalla tangenziale e finisce nel deposito Atac: grave un uomo

Un’auto è precipitata dalla tangenziale di Roma, ed è finita nel deposito dei bus dell’atac, situato in via del Portonaccio. La notizia in questione arriva proprio dai vigili del fuoco che sono intervenuti sul posto. I pompieri hanno anche sostenuto che il conducente è stato estratto dalle lamiere ed è stato portato urgentemente all’ospedale dal 118, in codice rosso. La dinamica dell’incidente è ancora tutta da chiarire.

La macchina precipitata è una Volkswagen Polo, ed il conducente, un 30enne, è rimasto incastrato fra le lamiere e una volta estratto portato a Policlinico Umberto I di Roma. Gli agenti della polizia locale di Roma stanno svolgendo degli accertamenti sul luogo dell’incidente allo scopo di capire la dinamica dello stesso. L’incidente si sarebbe verificato poco dopo le otto di mattina, all’ingresso della Galleria della Nuova Circonvallazione Interna, verso via Salaria.

La Polo che era condotta dal giovane è uscita fuori di strada ed ha fatto un volo, al termine del quale si è ribaltata ed è finita all’interno del deposito dell’azienda dei trasporti della capitale, all’interno del deposito del IV Municipio Tiburtino. Ovviamente il traffico sulle strade ha subito un rallentamento e delle difficoltà di circolazione in entrambe le carreggiate della tangenziale est.