Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia

Caso Berdini, la Raggi: “La pazienza ha un limite, si metta a lavorare”

CONDIVIDI

“Non capisco dove trovi il tempo per rilasciare tutte quelle interviste e dichiarazioni”. Va giù duro la sindaca di Roma, Virginia Raggi, evidentemente stufa delle frasi attribuite all’Assessore all’Urbanistica Paolo Berdini, finito nel tritacarne dopo le affermazioni su presunte relazioni tra lei e Romeo. Berdini avrebbe anche definito la sindaca “impreparata” e “circondata da una banda”.

“C’è da lavorare e da lavorare tanto, noi lavoriamo anche fino a notte fonda – ha detto la Raggi ai microfoni della stampa – Lui sa bene che ci sono dei dossier da portare avanti e per senso di responsabilità nei confronti di Roma e dei cittadini dovrebbe farlo. Poi vi dico, la pazienza delle persone ha un limite…”.

Stamane “Il Fatto Quotidiano” ha pubblicato una lettera firmata proprio dall’Assessore all’Urbanistica, che afferma di essere stato vittima di un “accanimento mediatico senza precedenti” e di essere sempre stato al fianco della Raggi, pronto a sostenerla ancora.

“Abbiamo un’assemblea straordinaria domani sui punti verde qualità e su questo stiamo lavorando, dobbiamo dare delle risposte ai cittadini – ha detto l’assessore al Bilancio, Andrea Mazzillo – Questo è il lavoro che stiamo facendo, tutti insieme, anche con l’aiuto di Berdini. Ci sta aiutando e sta collaborando con tutte le strutture”. Quindi Berdini resta? Su questo aspetto il “no comment” da parte della giunta pentastellata è praticamente unanime.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram