17enne si lancia dall’auto del padre in corsa e finisce sotto il camion: morta sul colpo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:58

Tragedia sul cavalcavia di Milano Oltre, a Segrate, dove una ragazza di 17 anni è stata travolta da un camion dopo essersi lanciata dall’auto in corsa guidata dal padre. La giovane, che secondo le prime informazioni era in cura per problemi psichici, si è slacciata la cintura di sicurezza, e quindi si è lanciata sull’asfalto dalla Citroen del padre. E’ avvenuto ieri attorno alle 17:45.

Il camionista non poteva aspettarsi un gesto simile e non ha potuto fare nulla per evitare l’impatto. La ragazza è finita sotto le ruote posteriori del camion morendo sul colpo. Il camion, però, ha continuato la sua marcia: forse non si è accorto di quanto è accaduto. Fatto sta che i carabinieri della compagnia di San Donato stanno ricercando l’autista in ogni dove. La sua testimonianza, infatti, potrebbe essere di fondamentale importanza per determinare lo svolgimento della tragedia. Il padre, un 56enne, è stato portato in ospedale. Si trova sotto choc, ma potrà anche lui presto testimoniare.

Nonappena la ragazza è stata travolta, il padre ha inchiodato immediatamente ed ha tentato di soccorrerla, ma non c’è stato nulla da fare. I militari dell’Arma, invece, si occupano di passare al vaglio la vita della 17enne per capire cosa la abbia spinta ad un gesto del genere: se si sia trattato di un incidente o se la ragazza abbia avuto la precisa intenzione di togliersi la vita.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!