L’Aifa comunica il ritiro di alcuni lotti di Aspirina ed Alka Effer

L’Aifa (Agenzia Italiana del Farmaco) ha comunicato che alcuni lotti di due farmaci della Bayer, Alka Effer ed Aspirina, sono stati ritirati dal mercato per alterazione delle confezioni dei medicinali. A comunicare il ritiro dal mercato è stata la stessa azienda farmaceutica tedesca che in una nota ufficiale ha comunicato: “Il provvedimento si è reso necessario a seguito della comunicazione della ditta concernente la possibile presenza di agglomerati e/o colore anomalo in alcune confezioni”.

La modifica di colore nelle confezioni è dovuta ai metodi di conservazione ma non dovrebbe comportare alcuna alterazione nei medicinali stessi, dunque, il ritiro è stato disposto solo a scopo precauzionale. Ecco i lotti di aspirina ritirati dal mercato: 004763405 Aspirina 500 mg granulato x 10 bustine BTT1BKK feb-18, 004763405 Aspirina 500 mg granulato x 10 bustine BTT1AGN gen-18, 004763405 Aspirina 500 mg granulato x 10 bustine BTT1BL5 gen-18, 004763405 Aspirina 500 mg granulato x 10 bustine BTT1CPS lug-18, 04763544 Aspirina 500 mg granulato x 20 bustine BTT185R gen-18. Per quanto riguarda l’Alka Effer i lotti ritirati sono solamente due: 004601023 ALKA EFFER 20 compresse BTAHTUO mar-19, 004601023ALKA EFFER 20 compresse BTAHELO mag-19. 

Come sempre in questi casi ad occuparsi del ritiro sarà la stessa ditta produttrice dei medicinali e la procedura, da completare entro le 48 ore dalla ricezione del provvedimento, sarà seguita dal comando dei carabinieri.