Viktoria Odintsova, la modella che rischia la vita per un selfie cattura-like

E’ lecito rischiare la vita solamente per accumulare qualche like? E’ quello che fa nella vita Viktoria Odintsova, modella 22enne di San Pietroburgo, che si diverte a scattarsi selfie in zone molto pericolose, per esempio mentre si sporge da un grattacielo di Dubai. Insomma, un esibizionismo poco sano, come lascia intendere la fotografia che mostra la ragazza mano nella mano di un ragazzo in bilico sul palazzo.

La ragazza sembra proprio sul punto di cadere nel nulla, sospesa nell’aria, mentre il fotografo le scatta queste foto. Foto che magari vorrebbero sembrare artistiche, mentre il web ed i suoi fan sono già divisi: vale la pena rischiare la pelle per un specie che catturi qualche like (e tante polemiche?). Non tutti sono d’accordo. In un altro scatto, la ragazza ed il fotografo sono in bilico su una trave di cemento e si sostengono l’un l’altro semplicemente facendo da contropeso con il corpo.

Un video che ha fatto venire i brividi a più di un fan e che fa discutere sulle misure di sicurezza (se ci sono, non si vedono). Le immagini hanno raggiunto il loro obbiettivo: moltissimi like, certo, ma anche tante polemiche. Tanti l’hanno definita un pessimo esempio per i giovani ed una ragazza senza cervello.