La NASA convoca una conferenza stampa per parlare di una scoperta su Exoplanet

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:23

Gli astrofisici sono alla ricerca di altre forme di vita nell’universo, questa ricerca è collegata a doppio filo con quella di un pianeta che possa avere le caratteristiche ideali per permettere alla nostra razza di sopravvivere in un altro ambiente. Sappiamo che nel nostro sistema solare gli altri pianeti sono o troppo vicini o troppo lontani dalla stella per permettere all’essere umano di sopravvivere, quindi, a partire dagli anni ottanta si è andati alla ricerca di pianeti al di fuori del nostro sistema solare.

Nel 1988 è stato scoperto il primo di quelli che vengono chiamati Exoplanet o Extra Solar Planet (Pianeta oltre il nostro sistema), si tratta di pianeti situati poco oltre il nostro sole, per maggiore precisione che fanno parte del sistema gravitante attorno alla stella più prossima al nostro sole. Negli ultimi vent’anni sono stati trovati diversi pianeti, ma finora non c’è stata alcuna scoperta che permettesse di pensare che su uno di questi ci fossero le condizioni di vita ideali per permettere alla nostra specia di sopravvivere.

Recentemente, però, la NASA ha annunciato per questo mercoledì una conferenza stampa per parlare di una scoperta eccezionale riguardante Exoplanet, nell’annuncio non sono stati diffusi dettagli, ma la possibilità che ci sia una prova della vita in un pianeta ha mandato in subbuglio tutti gli scienziati e gli appassionati di astronomia che attendono a questo punto con ansia l’appuntamento fissato dalla NASA.