Trovata morta una mamma 31enne in provincia di Roma: è mistero

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:37

Tragedia con mistero in provincia di Roma: nel pomeriggio di ieri Alessandra Cristofanilli, 31enne di Giuliano Di Roma, è stata trovata priva di vita sotto un ponte. A nulla sono serviti i soccorsi dei sanitari del 118, accorsi immediatamente dopo la segnalazione di alcuni automobilisti, allertati dalla presenza di un’auto con il motore accesso e gli sportelli aperti. Le forze dell’ordine stanno lavorando per stabilire le dinamiche del decesso: non s’esclude il gesto estremo, che sarebbe per altro giunto dopo un inquietante post della donna su Facebook. Solo l’autopsia potrà dare certezze in un senso o in un altro.

La ragazza era madre di un bambino ed era in via di separazione con il compagno, un ragazzo di Patrica (sempre in provincia di Roma). Ad ottobre 2016 la donna venne trovata ferita in auto con il suo bimbo, anch’esso ferito: in quell’occasione i passanti notarono la ragazza con diversi tagli sui polsi e in altre parti del corpo. A posteriori, il gesto può essere visto come un’avvisaglia. Un’avvisaglia come il post su Facebook scritto dalla donna poche ore prima (“Qualsiasi cosa dovesse succedere. .. In caso venissi a mancare, al mio funerale non voglio né mio marito e ne mia suocera . Le persone amatele in vita !”).

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!