Virginia Raggi ricoverata in ospedale per un malore, annullato vertice per lo stadio

Virginia Raggi è stata ricoverata d’urgenza all’ospedale San Filippo Neri a Roma. Il sindaco di Roma, secondo le prime indiscrezioni sulla vicenda, avrebbe accusato un malore improvviso questa mattina. per questo motivo è stata condotta in ospedale dove subirà alcuni accertamenti. La scelta del San Filippo Neri è motivata dal fatto che si trova vicino alla zona dove risiede.

L’ex marito Andrea Severini ha informato su Facebook delle condizioni della donna: “Scrivo qui per le persone che mi chiedono di Virginia. Sta bene, sta facendo accertamenti ma sta bene. Grazie a tutti per il vostro affetto”. La Raggi proprio oggi avrebbe dovuto partecipare alla conferenza stampa in Campidoglio, ma ha dovuto annullare l’incontro a causa del malore. 

È arrivata anche una nota del Pd per il sindaco di Roma: “Apprendiamo in queste ore che la sindaca Raggi è stata colta da un lieve malore e sta svolgendo degli accertamenti sanitari. Dal gruppo del Pd i più sentiti auguri di una pronta guarigione”.

Proprio questa mattina Virginia Raggi avrebbe dovuto partecipare ad una conferenza stampa in Campidoglio riguardo alla vicenda dello stadio ma ha dovuto annullare l’incontro a causa del malore sopravvenuto.
“Forza Virginia! Sei una roccia! Io e tutto il MoVimento 5 Stelle ti siamo vicini!” ha twittato Beppe Grillo.