“Articolo 1 – Movimento Democratici e Progressisti”: ecco la nuova creatura degli ex PD

Articolo 1 – Movimento Democratici e Progressisti. Ha quindi un nome la nuova formazione politica lanciata stamattina dagli ex Pd Roberto Speranza ed Enrico Rossi e dall’ex Sinistra Italiana Arturo Scotto alla città dell’Altra economia, a Roma.

La dicitura “Democratici e Progressisti” era già nota, ma l’aggiunta di Articolo 1 è particolarmente significativa. A spiegarlo è proprio Roberto Speranza, che ricorda come il primo articolo della Costituzione “è il nostro simbolo, la nostra ragione”.

“Queste parole straordinarie sono ancora una incompiuta – ha detto Speranza – Il nostro primo punto nell’agenda di governo e dare risposta a questo dramma sociale. I giovani innanzitutto”.

“Vogliamo ricostruire il centrosinistra, batterci per un nuovo centrosinistra nel Paese, libero da smanie autoreferenziali, dalla ricerca di un leader che rappresenta tutto e tutti – ha proseguito Speranza – Oggi non nasce un nuovo partito ma un percorso, un movimento che vuole unire, che si interroga e vuole ragionare in modo inclusivo. Serve una nuova radicalità, dobbiamo avere il coraggio di essere forza di governo”.

“A chi resta nel Pd noi chiediamo: siete disposti a fare la conta o una battaglia sui contenuti? – incalza Enrico Rossi – Noi puntiamo sui contenuti. Abbiamo un nemico, la destra, il populismo. E siamo convinti che si può battere con un centrosinistra nuovo”. Per Scotto “è finito il tempo dei rimpianti, è il momento di rimetterci in cammino per ricostruire la speranza, e lo faremo a testa alta”.