Nantes, famiglia scompare nel nulla, tracce di sangue nella loro casa: è mistero

Un mistero inquietante si addensa sulla cittadina di Orvault, vicino a Nantes, in Francia. Una famiglia composta da padre, madre, figlio 21enne e figlia di 18 anni è letteralmente scomparsa nel nulla. A riportare la notizia, il quotidiano del luogo Presse Ocean. La polizia locale ha aperto un’indagine per ‘possibile omicidio e sequestro di persona’, dato che nell’appartamento dove viveva la famiglia da circa una decina d’anni sono state trovate tracce di sangue, che rendono più inquietante la scomparsa.

Anche i cellulari dei quattro sono muti da 17 febbraio; nessuno è più riuscito a mettersi in contatto con loro. Uno dei telefonini era in casa ed era macchiato di sangue. L’allarme per la scomparsa della famiglia è stato dato dalla sorella della madre, dato che la donna avrebbe dovuto andare in ufficio lunedì ma non si è presentata al lavoro.

La stessa cosa vale per il padre di famiglia: avrebbe dovuto presentarsi al lavoro venerdì ma non s’è fatto vivo.
E gli account social dei due ragazzi della coppia sono muti anch’essi dal giorno della loro scomparsa. Un mistero inquietante che ne ricorda un altro: a Nantes, qualche anno fa, un padre di famiglia tutt’ora latitante aveva sterminato tutta la sua famiglia per poi scomparire nel nulla.