Australia: travolti ed uccisi mentre tornavano a casa dalla festa, morti due 15enni

Due quindicenni hanno perso la vita in un drammatico incidente stradale avvenuto a Coolalinga, cittadina vicino a Darwin, in Australia. Le vittime dell’incidente sono Rhys Simlesa e Rhys Walters, entrambi ragazzi di soli 15 anni. I due stavano tornando a casa dopo una festa di compleanno a casa di un loro amico. Erano insieme ad un gruppo di amici e tornavamo a piedi lungo la strada poco illuminata.

Ad un certo punto un’auto, guidata da un 17enne loro amico che stava anch’egli tornando dalla stessa festa, li ha travolti uccidendoli. Probabilmente il 17enne non ha visto i suoi amici a causa dell’oscurità. Assieme ai 15enni c’erano anche altri ragazzi, rimasti fortunatamente illesi, come ha riportato la stampa del luogo.

I due giovani sono stati immediatamente soccorsi, ma non è servito a nulla: i due sono morti. Il giovane che era alla guida dell’auto e quello che si trovava a fianco a lui sono stati portati in ospedale e sono in stato di choc. La polizia ha cominciato le indagini per capire che cosa sia accaduto e per accertare meglio la dinamica dell’incidente e le responsabilità.
La zia di Rhys Simlesa ha scritto un post su Facebook per dire addio al nipotino ed al suo amico.