Notte degli Oscar, vince Moonlight; sei Oscar a La La Land, premiati anche due italiani

Durante la notte degli Oscar, il primo premio è stato vinto da… La La Land. O forse no. E’ andata davvero così la premiazione per il miglior film dell’anno: un errore. Warren Beatty aveva letto la busta sbagliata, quella dove era contenuto il premio per migliore attrice protagonista, appunto per Emma Stone di La La Land. Ma il vincitore del premio Oscar per miglior film 2017 invece è Moonlight.

Così, con una piccola figuraccia, proprio mentre la troupe stava già prendendo posizione per fare il consueto discorso della vittoria, Beatty ha dovuto intervenire e chiamare sul palco i veri vincitori.Poco male, in ogni caso: perché comunque La La Land si è portato a casa sei Oscar, dopo aver avuto ben 13 nomine, tante quante ne aveva avute al tempo Titanic. Due gli italiani premiati per il make up in Suicide Squad: Alessandro Bertolazzi e Giorgio Gregorini.

Miglior attrice protagonista per Barriere Viola Davis. Moonlight si è portato a casa, oltre all’Oscar come miglior film anche altre due statuette: rispettivamente quella per miglior attore non protagonista per Mahershala All e quella per miglior adattamento della scenografia. Statuetta come migliore attore protagonista per Casey Afflek per Manchester by the Sea e come miglior copione originale.