Terremoto nell’arcipelago delle Eolie: scossa di magnitudo 4 e magnitudo 3.6 questa mattina

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:05

Ancora scosse di terremoto in sud Italia: questa mattina presto un piccolo sisma è stato avvertito nell’arcipelago delle Eolie. Terremoto questa mattina alle 7 e 20 di mattina. L’INGV, l’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato una scossa di terremoto di magnitudo 4.0 in Sicilia, nelle Isole Eolie. L’epicentro è in mare, a profondità 12 km, a 19 km da Lipari e 20 da Leni.

La scossa è stata avvertita in città, specialmente sul versante tirrenico della provincia di Lipari. L’epicentro è stato localizzato a qualche km ad ovest dell’Isola del Vulcano. La scossa è stata avvertita dalla popolazione di Brolo, Capri Leone, Lipari, Montagnareale, Rometta, Sinagra.

Una replica è avvenuta alle 7 e 21, magnitudo 3.6 nel distretto della costa sicilia nord-orientale. Questa volta l’ipocentro è stato profondo 12 km, in mare, a 73 km da Messina (ovest) a 83 km a Ovest di Reggio Calabria, a 91 km da Acireale. Le due scosse sono state praticamente consecutive l’una all’altra ed hanno spaventato la popolazione. Non ci sono state altre rilevanti scosse di terremoto da segnalare questa mattina in Italia. Non sono stati segnalati danni a persone o a cose.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!