Isola dei Famosi, Nancy sbotta contro Simone: Raz non è un cane!

La tensione sull’Isola cresce sempre di più, ormai i naufraghi continuano a scontrarsi l’uno contro l’altro. In molti si sono resi conto della falsità di Moreno, iniziando a difendere Raz Degan.

Nelle ultime ore Nancy Coppola ha cercato di avvicinarsi a Raz, gli ha infatti portato del cibo cercando anche di coinvolgerlo durante la prova previste dal reality.

Anche Malena si è schierata dalla parte di Raz, ha infatti affermato: “Cerco di avvicinarmi perché mi fa tenerezza . Tutta la giornata sta sempre da solo, in disparte, senza parlare con nessuno. Il cibo non si rifiuta a nessuno, gli altri lo istigano, sono cattivi.”

Non appena è arrivato sull’isola il materiale necessario per la prova, Nancy si è offerta di portare a Raz le sue scarpe, atteggiamento poco gradito da Simone Susinna, il quale ha affermato: “Perché devi portargli tu le cose? Ma chi sei? La sua cameriera? Se vuole se le viene a prendere”, lanciando le scarpe a Raz.

Subito dopo il brusco gesto compiuto da Susinna, a sbottare è stata Nancy: “No Simone, non si fa così! Poi siete voi allora! Perché gli lanci le cose? Mica è un cane. Non vado a fare la serva. Sono io che decido di portargli le cose, non mi ha chiesto lui di farlo. Se tu gli lanci le cose è normale che dica ‘Alla prova non ci vengo’. E fa bene! Non sono modi. Mi dà fastidio il modo in cui mi hai preso le scarpe dalle mani e le hai lanciate. Non si fa’”.

Anche Eva Grimaldi ha rimproverato Simone, dicendogli: “Simone ti sei svegliato d’improvviso? Che vuoi fare? Crocifiggerlo? Condannarlo a morte?“.

La Grimaldi durante il confessionale ha poi aggiunto: “Simone non ha rispetto per le donne, è bugiardo. Quello che mi deve provocare deve ancora nascere”.

Sara Fonte