Eurospin ritira dal commercio un lotto di salamini “alla cacciatora”

“Possibili non conformità microbiologiche”. Questo il motivo che ha spinto la grande catena di distribuzione Eurospin a ritirare un prodotto dal commercio: si tratta di un lotto di salami, come confermato anche dal “Fatto Alimentare”, che ha diffuso la notizia specificando anche di quale lotto si tratta.

I prodotti ‘incriminati’ sono infatti i Salamini Italiani alla cacciatora D.o.p. della marca La Bottega del gusto – Eurospin in confezione da 160 grammi. Il lotto richiamato è esclusivamente il numero 09-04-2017, che corrisponde anche alla data di scadenza.

L’avviso di ritiro del prodotto dal commercio è stato pubblicato anche sulla nuova pagina web del Ministero alla Salute che riguarda esclusivamente le allerte alimentari.

A produrre il salume per Eurospin è l’azienda Bortolotti Salumi s.r.l. di Cene (Bg). L’azienda invita i consumatori che avessero acquistato i salami del lotto oggetto dell’allerta, a non utilizzarli e a restituire le confezioni eventualmente acquistate al punto vendita per il rimborso.

Il prodotto, un lotto di salami, è stato ritenuto non conforme microbiologicamente, o quantomeno è stata avanzata questa possibilità. Pertanto, l’azienda Eurospin ha deciso di ritirare i Salamini Italiani alla cacciatora D.o.p. dal commercio.