Home Lifestyle Moda

Alessandro Cerciello colto da un improvviso infarto non fa più ritorno in classe

CONDIVIDI

A soli 38 anni Alessandro Cerciello, visagista e truccatore molto famoso nativo di Casalnuovo, aveva raggiunto l’apice professionale e da anni era il truccatore di fiducia di molti personaggi pubblici che calcano i palcoscenici della tv nazionale. Da amante del suo lavoro non disdegnava l’insegnamento, dal quale traeva delle forti emozioni, ed è stato proprio mentre concludeva uno dei suoi corsi professionali che è venuto a mancare.

Ieri mattina aveva postato una foto sui social che lo vedeva in compagnia di una classe pronta ad essere esaminata e a conseguire il titolo professionale nella sua rinomata scuola di estetica. Il selfie ci mostrava un Cerciello come al solito sorridente e con un espressione serena, ma poco dopo si è allontanato dalla classe per andare un attimo nel suo appartamento, dal quale, però, non ha mai fatto ritorno.

Solo dopo si è scoperto che la sua prolungata assenza era dovuta ad un infarto improvviso che lo aveva stroncato. La notizia si è sparsa rapidamente tra le allieve e tra i fan che non si capacitano di come una persona giovane e apparentemente in salute abbia potuto accusare un malore fatale. Chi lo conosceva bene sapeva che non era la prima volta che Alesssandro si confrontava con problemi di questo tipo, precedentemente superati con forza e coraggio, solo che questa volta lo hanno portato via.