Crolla la Finestra Azzurra: Malta perde il suo simbolo

Per chi abita sull‘isola di Malta ma anche per i turisti, il famoso arci di pietra scavato dal mare che dominava l’isola di Gozo era un simbolo. Ma la famosa Finestra Azzurra, così era chiamato, è crollata in seguito ad una forte tempesta, come confermato dal primo ministro Joseph Muscat su Twitter con un annuncio:  “Sono appena stato informato che la nostra splendida Tieq tad-Dwejra è collassata. Ho il cuore a pezzi”.

Un disastro provocato dal maltempo che ha colpito il luogo naturale più conosciuto e amato di Malta, ma anche dall’inarrestabile processo di erosione che ha reso la struttura in roccia sempre meno resistente. Del resto da tempo il governo maltese aveva vietato ai turisti, con un provvedimento, di camminare sulla roccia a causa del rischio crollo. Inoltre il ministro dell’Ambiente Jose Herrera, ha sottolineato, nel corso di una conferenza stampa, che il crollo era ormai inevitabile e che nessun intervento dell’uomo avrebbe potuto evitarlo. Tanto amata dai tuffatori, la Finestra Azzurra era apparsa anche nel primo episodio della saga Game of Thrones, tratta dall’omonimo romanzo di  George R.R. Martin.

Daniele Orlandi