Attraversa i binari col passaggio a livello chiuso: 89enne salvata in extremis

Un salvataggio in extremis, oltre le sbarre di un passaggio a livello già abbassate. E’ quello ripreso dalla dashcam di un’auto della polizia di North Jersey a Saddlebrook, nel New Jersey, che mostra il grandissimo rischio corso da un’anziana di 89 anni che ha seriamente rischiato di essere travolta da un treno in arrivo. L’incidente sarebbe avvenuto di certo, in quanto l’anziana stava cercando di attraversare i binari della ferrovia nonostante le sbarre del passaggio a livello si stessero abbassando; camminando a rilento, non sarebbe dunque riuscita a superare per tempo i binari, dal momento che, pochi istanti dopo, arriva il treno.

Fortunatamente in quel momento Jon Mango si trovava proprio davanti a quel passaggio a livello, in attesa di poter attraversare, quando ha visto l’anziana camminare verso i binari: è uscito in tutta fretta dalla sua auto correndo verso la donna per allontanarla, il tutto con l’aiuto di una seconda persona non identificata, arrivata da un’altra direzione per dare manforte a Mango. L’intera scena è stata ripresa dalla telecamera montata sul veicolo e mostra come il salvataggio sia avvenuto davvero per un soffio…

Daniele Orlandi