Elicottero si schianta contro ripetitore: morti quattro uomini d’affare russi

Un elicottero civile s’è schiantato stamane (alle 10.15 italiane) contro un ripetitore televisivo, precipitando quindi in autostrada: il bilancio dell’incidente avvenuto quest’oggi a Istanbul vede la morte di tutte le persone presenti nel velivolo (il pilota più quattro passeggeri, che sarebbero uomini d’affare russi). A riferire il bilancio dell’incidente, il governatore della megalopoli turca Vasip Sahin.

L’elicottero – un Sikorsky S-76 – era partito dall’aeroporto internazionale Ataturk (il principale hub aeroportuale turco) e ha avuto l’incidente, secondo quanto riferito dalla Cnn turca, appena cinque minuti dopo il decollo su un’autostrada nel distretto di Büyükçekmece.

Questo il link per poter leggere della vicenda direttamente dal sito della CNN Turca: qualora non abbiate familiarità col turco (cosa non sbalorditiva), potrete quantomeno vedere i video che testimoniano il terribile incidente.