Thailandia: trovata a Bangkok completamente nuda la turista inglese scomparsa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:51

Una turista britannica sui trentanni che era scomparsa diversi giorni fa mentre si trovava in viaggio in Thailandia con un gruppo di amici, è stata ritrovata ieri pomeriggio dagli agenti della polizia locale a Khao San Road (Bangkok) completamente nuda ed in evidente stato confusionale.

Gli agenti hanno raccontato ai media che quando hanno provato ad avvicinarsi alla donna, questa è scappata in preda al panico, successivamente le forze dell’ordine sono riusciti a calmarla e per prima cosa l’hanno coperta. Una volta tranquillizzata hanno provato a capire cosa le fosse successo, se qualcuno l’avesse rapita o avesse abusato di lei, ma questa non ha voluto rispondere a nessuna domanda ne in thailandese ne in inglese.

Pensando che lo strano atteggiamento della donna potesse essere causato da una violenza subita, i poliziotti l’hanno accompagnata all’ospedale più vicino, ma gli esami effettuati hanno evidenziato come la turista inglese non avesse subito alcuna violenza fisica. In mancanza di prove concrete e di denunce da parte della donna le autorità di Bangkok si sono viste costrette a chiudere anzitempo le indagini, in questi istanti la madre della donna si trova in volo per Bangkok per raggiungere la figlia e riportarla a casa, nella speranza che nel frattempo, vedendo una faccia amica, possa chiarire cosa le è capitato.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!