Velivolo si schianta al suolo sulla statale 640. Per il pilota non c’è niente da fare

Un aereo ultraleggero (un Tecnam ultra 2000) si schianta al suolo, sulla statale 640 all’altezza fra Agrigento e Favara e per il pilota non c’è niente da fare: è successo stamane intorno alle 9,30 a Salvatore Scannella, 55enne della provincia di Caltanissetta. Giunti immediatamente sul luogo i vigili del fuoco e gli infermieri del 118, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo, il cui corpo è stato estratto dal velivolo già privo di coscienza e per cui non c’è stato nulla da fare.

La polizia Stradale di Agrigento si è subito messa al lavoro per cercare di ricostruire la dinamica: secondo una testimonianza oculare di un poliziotto libero dal servizio, il veivolo potrebbe aver urtato i fili della bassa tensione, prima di schiantarsi al suolo.

La sorte, nella immane tragedia, è che il tratto della statale in questione (la 640, che collega Porto Empedocle a Caltanissetta) fosse chiuso e così il bilancio s’è limitato ad una sola vittima.

Di seguito, il video dei soccorsi, pubblicato su Twitter dai vigili del fuoco: