Svizzera: Eurocity Milano-Basilea deraglia a Lucerna, tre i feriti

Nel primo pomeriggio, intorno alle 14:00, l’Eurocity partito da Milano in direzione Basilea è deragliato all’uscita della stazione di Lucerna. Non è ancora chiara la dinamica dell’incidente, le prime informazioni riportano una carrozza (la quarta) che si è totalmente ribaltata, il piegamento della carrozza ha causato la distruzione della carrozzeria laterale e di quella del tetto che è andata a sbattere contro un pilone dell’elettricità, ed altre che sono uscite fuori dai binari. Il primo bilancio parla di soli 3 feriti sui 160 passeggeri presenti al momento dell’incidente.

La linea ferroviaria è stata chiusa al traffico fino a sera per permettere ai soccorsi, arrivati dopo un ora dall’incidente, di liberare i passeggeri dalle lamiere. Intervistato dai quotidiani locali un portavoce della FFS ha spiegato che a piegarsi è stata una carrozza di tipo ETR 610 di Trenitalia, questa cadendo si è abbattuta contro un pilone della linea elettrica causando un interruzione di corrente.

Sul luogo dell’incidente sono arrivati sia i soccorsi che una squadra dei vigili del fuoco e una pattuglia della polizia cantonale. Non ci sono ancora notizie riguardanti lo stato di salute dei passeggeri rimasti feriti durante l’incidente. Probabilmente molti dei viaggi previsti per oggi verranno posticipati o addirittura sospesi causando non pochi problemi ai pendolari.