Bari: Nezira, 14 anni, è scomparsa nel nulla da 10 giorni. L’appello della Procura

Nezira ha soli 14 anni, è di origine bosniaca, e da dieci giorni manca all’appello da Bari. La ragazzina era affidata ai servizi sociali, che hanno contattato la Procura ed i giornali per diffondere la voce della scomparsa della 14enne. Il timore è quello che la giovane sia stata catturata da un giro di prostituzione minorile. Sul caso sta indagando la procura del capoluogo di regione.

La foto della ragazzina è stata diffusa sul web proprio dalla polizia municipale di Bari, in modo che chiunque la veda e possa avere informazioni su di lei possa rivolgersi agli organi di polizia. Secondo una prima ricostruzione della vicenda, la ragazzina stava facendo acquisti in un supermercato in via Amendola, assieme all’operatrice della comunità nella quale si trova. Ad un certo punto la ragazza è semplicemente svanita nel nulla.

L’educatrice non si è accorta subito della scomparsa della giovane. Non si sa ancora se la ragazzina si è allontanata volontariamente, o se sia stata adescata o portata via da qualcuno. La ricerca di Nezira si sta estendendo in tutta Bari e provincia, ma l’appello è lanciato anche sui giornali per cercare di trovare il prima possibile la 14enne in affido.

HUSOVIC Nezira, nazionalità Bosniaca,  di anni 14,  scomparsa alle ore 15,40 del giorno 17/03 u.s. mentre era a fare degli acquisti in un Supermercato di Via Amendola a Bari, in compagnia della sua educatrice della Comunità “Madre Arcucci” di Bari.  Note caratteristiche dalla scomparsa: altezza 158 cm, peso 45 Kg circa, carnagione olivastra, occhi castani, capelli castano liscio a caschetto.  Al momento della scomparsa indossava: giacca in pelle di colore nero, leggings colore grigio, scarpe da ginnastica bianche. Chiunque dovesse rintracciarli è pregato di informare tempestivamente la Sala Operativa della Polizia Municipale di Bari  (080/5491331) o la Polizia di Stato (113) o i Carabinieri (112). Grazie.”