Ponte di Piave, tragedia nella notte: un’auto si schianta nel fosso, morte due ragazze

Tragedia questa notte a Ponte di Piave, in provincia di Treviso. Un’automobile è sbandata dalla strada ed è uscita fuori dalle strisce, finendo in un fossato. Le due ragazze che erano a bordo sono morte sul colpo. I vigili del fuoco sono intervenuti dove era avvenuto l’incidente, sulla Postumia, altezza Ponte di Piave: erano le 4 del mattino, i soccorsi si sono prodigati per cercare di estrarre le giovani dalle lamiere della Bmw distrutta nell’impatto.

Purtroppo, però per le due giovani non c’è stato niente da fare. Si chiamavano entrambe Cristina, erano due ragazze romene di 35 e di 30 anni, e purtroppo non c’è stato nulla da fare per salvare, lo schianto le ha uccise. I vigili hanno potuto solamente estrarre i corpi dalle lamiere dell’auto distrutta. La dinamica del terribile incidente ancora non è stata chiarita. La vettura stava viaggiando in direzione Treviso, quando è uscita dal lato sinistro della carreggiata.

Potrebbe essersi trattato di un colpo di sonno improvviso. Inutili i soccorsi degli infermieri del Suem 118, della polizia stradale di Treviso e dei vigili del fuoco di Licenza. Sono giunte sul luogo anche due aziende di onoranze funebri che hanno provveduto a portare i corpi delle due giovani all’obitorio dell’ospedale di Oderzo.