Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Bologna: ragazza non vuole mettere il velo, la madre la punisce rasandola a zero

CONDIVIDI

Che si sia trattato di un atto di ribellione giovanile, della voglia di manifestare il suo diritto all’indipendenza ed alla libertà o del semplice desiderio di essere accettata in una comunità troppo spesso avversa alla diversità e difficile da affrontare, la sua decisione di opporsi al velo islamico le è costato caro come dimostra la sua testa completamente rasata.

Questa non insolita storia di repressione è emersa questa mattina sulle pagine del ‘Resto del Carlino‘, dove la preside dell’istituto bolognese in cui studia la ragazza, una quattordicenne originaria del Bangladesh che vive in Italia con i genitori da diversi anni, ha raccontato la terribile punizione a cui la madre l’ha sottoposta.

Ieri mattina la giovane è arrivata in classe con i capelli completamente rasati, un cambio di look insolito per una ragazza, così l’insegnante le ha chiesto cosa le fosse capitato, e lei non riuscendo a trattenere le lacrime ha confessato: “Non voglio accettare l’imposizione del velo“. La docente ha informato della vicenda la preside che le ha chiesto di raccontarle tutto affinché potesse tutelarla al meglio, il suo racconto è stato sconvolgente, il padre e la madre la obbligano a seguire i dettami del corano e lei per evitare ritorsioni non si è mai opposta. Quando, però, le hanno chiesto di indossare il velo per andare a scuola la quattordicenne ha finto di obbedire tenendo il velo solo per pochi metri e togliendolo una volta girato l’angolo.

Qualche giorno fa la madre l’ha vista mentre si sfilava il velo e appena la figlia è tornata a casa l’ha punita rasandole a zero la testa. Il terribile gesto di vessazione di questi genitori troppo legati alle tradizioni islamiche ha lasciato il segno su una ragazza che vuole capire da sola qual è la strada da seguire. Adesso la sua vicenda è stata rapportata ai carabinieri che stanno provvedendo ad approfondire l’indagine con il supporto dei servizi sociali e del tribunale dei minori.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram