Como, trovato un cadavere di un uomo seppellito nel bosco: si sospetta omicidio

Un cadavere di uomo nel bosco, trovato la mattina di ieri, domenica 2 aprile, a Como, nel paese di Eupilio: è mistero in provincia di Como. Il corpo senza vita è stato trovato sui lati della strada che porta al Cornizzolo, ad Eupilio. I carabinieri di Como stanno indagando sul ritrovamento, in particolare su casi di scomparsi della zona, anche se per il momento non risulta che nessuna persona scomparsa possa essere il cadavere trovato nel bosco.

Alcuni giovani volontari, che stavano pulendo i boschi della zona, hanno disotterrato parzialmente il corpo, che era stato seppellito da una o più persone circa un mese fa. I carabinieri adesso sono stati incaricati di identificare la vittima. Dato che non si può escludere che si sia trattato di un caso di omicidio, l’identificazione dell’uomo è fondamentale per ricostruire che cosa sia avvenuto.

L’uomo potrebbe essere stato ucciso e quindi nascosto: a far pensare ad un omicidio, il seppellimento clandestino nel bosco. Per oggi, 3 aprile, il magistrato di turno in procura ha disposto l’autopsia del cadavere. Questo potrà chiarire le modalità della morte, e probabilmente anche la nazionalità dell’uomo per poter giungere così più facilmente alla sua identificazione ed al chiarimento del mistero del bosco.