Madre riceve un segno dall’aldilà dal figlio, morto a soli 4 anni

Una storia molto particolare è accaduta a Waterlooville, una cittadina di 20.000 abitanti a circa dodici chilometri da Portsmouth. Una donna di 45 anni, Marie Robinson, aveva perso il giovane figlio Jack all’età di soli quattro anni, il primo giorno di Aprile del 2014, per un tumore al cervello che non aveva dato scampo al bambino.

A distanza di 3 anni, prima della sua consueta visita alla tomba del figlio, la donna aveva chiesto un segno che le rendesse più sopportabile la lunga settimana che la divideva dal rivedere la tomba di Jack. Così, una volta giunta al cimitero, mentre stava in ginocchio davanti la tomba del figlio, un passerotto cominciò a svolazzarle intorno finchè non si poggiò sulla sua mano.

Per la donna è stato un chiaro segno da parte del piccolo Jack, come lei stessa scrive sul post di Facebook che precede il video in cui si vede il passerotto, prima appollaiato su una tomba vicina, poggiarsi sulla mano della donna in lacrime. Queste le parole della signora rilasciate al Mirror sull’accaduto: “Non sembrava affatto spaventato. Ho cominciato a filmarlo con il mio cellulare mentre si trovava su una tomba vicino a quella di mia figlio, fino a che ha preso il volo per posarsi sul palmo della mia mano dove ha cominciato a guardarmi negli occhi e beccarmi la mano dolcemente”

Mario Barba