Numero verde contro il bullismo diventa virale, ma funziona solo in Spagna

Dando un’occhiata alla sempre utile pagina social della Polizia di Stato ‘Una vita da Social’, pagina Facebook dedicata smascherare truffe e notizie false, ci siamo imbattuti in un avviso importante riguardante una presunta associazione italiana che si occuperebbe della tutela dei bambini e dei ragazzi vittime di bullismo.

Negli ultimi giorni, infatti, molti utenti Facebook, spinti dall’empatia che suscita l’argomento in un periodo in cui le vittime di bullismo sono in continuo aumento, si sono affannati a condividere il numero verde di suddetta associazione al fine di poter offrire una mano a chi ha troppa paura di chiedere aiuto.

Nonostante le buone intenzioni però, il numero che in tanti si sono premurati di condividere non è utile per prevenire i fenomeni di bullismo, o per lo meno non lo è in Italia, come specificato nel post di ‘Una vita da social’: “#AVVISO: In tanti stanno copiando e incollando sul proprio profilo questo numero verde 900018018 specificando che si tratta del numero verde antibullismo. Tutto Giusto, tranne il fatto che il numero non è valido per l’Italia.Il numero 900018018 è il telefono creato dal #governo #spagnolo contro le molestie e il bullismo.Ripetiamo, il numero 900018018 non è valido per l’Italia“.

Insomma si tratta della solita “Catena di Sant’Antonio” (nome coniato al tempo delle mailing list) che ha la sola finalità di raggiungere il più ampio numero di persone possibile, ma che non offre alcun servizio di prevenzione ed assistenza per le molestie e per gli atti di bullismo, a meno che in questi giorni non vi troviate in Spagna.