Non ce l’ha fatta Ffion Jones, la 12enne affetta dal morbo di Addison

Un calvario che l’ha portata alla morte a soli 12 anni. La triste sorte di Ffion Jones, bambina del Galles di soli 12 anni, che è morta negli scorsi giorni dopo l’agonia in ospedale, nel quale si trovava dall’ultima settimana. I sospetti erano iniziati quando la bambina si era rivolta alla madre: “Mamma, mi sento sempre stanca”. Nel periodo di Natale la bambina aveva iniziato a sentirsi sempre più stanca ed affaticata, tanto da non riuscire a svolgere neppure le attività quotidiane.

“Era una bimba veramente sportiva quindi la sua stanchezza è stata davvero inaspettata, inizialmente pensavamo fosse affetta da influenza o da un virus intestinale” hanno sostenuto i suoi familiari. Dopo qualche tempo, i genitori si sono decisi a fare degli esami medici. Ffion, secondo le analisi, era stata colpita dal morbo di Addison, una malattia rarissima delle ghiandole surrenali, che porta alla morte. La ragazzina non riusciva più a stare in piedi, ha dovuto rinunciare a sport e alla scuola. In pochi mesi, la malattia l’ha strappata alla vita, a soli 12 anni.