Birmania, traghetto contro nave cargo: almeno 20 morti e 15 dispersi

Un terribile incidente avvenuto a bordo di un traghetto, in Birmania, ha causato la morte di almeno venti persone. Stando a quanto si apprende dalle fonti locali, ieri sera un battello con a bordo 66 passeggeri si è scontrato con una nave da carico che stava attraversando una zona del delta del fiume Ayeyarwaddy, nella zona sud del Paese.

Devastante l’impatto, che ha capovolto il traghetto facendo finire in acqua gran parte della gente a bordo. Oltre alle 20 vittime accertate, ci sarebbero almeno una quindicina di dispersi. Molti dei passeggeri, come ha precisato la polizia, erano di rientro da un matrimonio e si dirigevano verso il villaggio di Yakhinekone, ultima fermata della rotta seguita dal battello.