Katz come Redford: il miliardario offre cifra astronomica per fare sesso con una modella brasiliana

Come modella prima e come attrice poi la meravigliosa Graice Santo, 24 anni Brasiliana, ha conquisto pubblico e critica diventando in breve tempo una delle celebrità più amate degli Stati Uniti. Il suo corpo mozzafiato e l’espressione profonda e provocante le sono valse un pass per una serie televisiva (Jane The Vergin) ma nessuno si sarebbe mai atteso che la sua straordinaria presenza l’avrebbe esposta ad una proposta in stile ‘Indecent Proposal‘.

Come nel film cult in cui Robert Redford compra una notte di sesso con la moglie di un giovane squattrinato, il ricco magnate Daryl Katz, proprietario tra le altre cose della squadra di Hockey ‘Edmonton Oilers‘, si invaghisce perdutamente della bellissima ragazza e propone un affare economico del valore di 1,2 milioni di dollari, in cambio di rapporti intimi con la modella brasiliana.

L’assurda proposta del miliardario canadese prevedeva 6 incontri al mese per un anno, un totale di 66 rapporti sessuali, ognuno pagato singolarmente. L’affare non è andato in porto dato che Graice non ritiene il suo corpo in vendita, ma a non gradire la richiesta è stato sopratutto il marito Robert Cipriani, famoso giocatore d’azzardo italo-americano, il quale non appena informato dell’approccio ha provveduto a denunciare il magnate canadese.

Dal canto suo Katz non risponde alle accuse lanciate dalla modella e dal marito, ma lascia che il suo avvocato gestisca la causa, questo a ‘Variety‘ ha dichiarato che Cipriani sta cercando di fare l’ennesima frode ai danni di un uomo ricco, puntando sulle passate condanne per frode fiscale scontate dall’uomo.