Si tuffa completamente nudo nella Fontana di Trevi, denunciato

D’estate, si sa, il caldo romano diventa quasi insopportabile e costringe molti capitolini a spostarsi sulla costa tirrenica o nelle zone interne. In alternativa, per chi rimane, ci si può sempre rinfrescare alle tante fontane presenti in città.

Quest’uomo, evidentemente, ha ritenuto insostenibile già il clima primaverile: una volta giunto dinanzi alla celebre Fontana di Trevi, si è tolto gli abiti e si è tuffato completamente nudo all’interno del monumento. 

Quando è emerso dalla ‘vasca’, ha ricevuto anche un’ovazione dalla folla presente (come ogni giorno) ad ammirare la storica Fontana. Tuttavia, gli agenti della polizia locale non hanno tributato un bel niente all’accalorato individuo, che è stato fermato e coperto con un telo. I vigili lo hanno poi condotto al comando di via della Greca.

L’uomo ha provato a fingersi straniero, ma le forze dell’ordine hanno ben presto scoperto che era italiano ed in possesso di una carta d’identità risultata rubata. Portato nel centro di fotosegnalamento della Questura per l’identificazione, il ‘tuffatore’ sarà sanzionato per il bagno e denunciato all’autorità giudiziaria per resistenza a pubblico ufficiale e dichiarazioni false.

Intanto la polizia ha effettuato dei sopralluoghi anche alla Fontana di Trevi per accertarsi che il tuffo dell’uomo non abbia arrecato danni al glorioso monumento.