Reggio Emilia: tragico incidente stradale, muore ragazza incinta; aveva 25 anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:55

E’ morta Federica Monica Ravì, una ragazza di 25 anni al settimo mese di gravidanza che è rimasta coinvolta in un incidente stradale a Reggio Emilia, sulla strada statale 63 che va da Santa Vittoria di Gualtieri a Cadelbosco Sotto. La ragazza era sulla Fiat Punto Abarth, che era guidata dal fidanzato, Luigi Lerose, di 23 anni.

Secondo una prima ricostruzione del drammatico incidente, l’auto stava viaggiando in direzione Reggio Emilia quando ha sbandato d’improvviso e quindi si è schiantata contro un albero che si trovava a lato della strada. Quindi l’auto ha anche preso fuoco: il motore è uscito anche dal cofano. L’impatto è stato molto violento, la ragazza non ha avuto scampo: Federica è morta sul colpo. Sarebbe divenuta mamma fra un mese. Lavorava coi suoi genitori nella loro pizzeria di San Bartolomeo.

Il fidanzato si trova in gravissime condizioni nel reparto di rianimazione, all’ospedale Maggiore, a Parma. Per lui la prognosi è riservata. I sanitari del 118 sono intervenuti prontamente per cercare di salvarli, ma per Federica e per il bambino non c’è stato più nulla da fare. Secondo le informazioni a disposizione il fidanzato sarebbe indagato per omicidio stradale come atto dovuto per la morte della ragazza. E’ stato aperto un fascicolo sull’incidente per chiarire le responsabilità.