Fossano: cavalcavia crolla sull’auto dei carabinieri

Tragedia sfiorata a Fossano, dove un cavalcavia è crollato sull’auto dei carabinieri fermi sotto il ponte intenti a svolgere dei controlli di routine in un posto di blocco, per fortuna nessuno dei due militari è rimasto ferito, questi sono riusciti infatti ad uscire dal veicolo poco prima che il ponte distruggesse la loro volante.

Il ponte che collega il viadotto della tangenziale di Fossano è crollato improvvisamente sulla via sottostante distruggendo la volante dei carabinieri che era parcheggiata sotto per un posto di blocco. Stando alle prime informazioni i due carabinieri hanno cominciato a sentire degli scricchiolii sempre più forti così hanno deciso di uscire dall’auto ed allontanarsi, poco dopo hanno assistito alla scena del ponte che si abbatteva sulla loro auto.

Per pura coincidenza al momento del crollo non c’erano macchine che percorrevano il tratto ne sul ponte ne sotto, evitando una tragedia simile a quella di quest’estate quando un ponte è franato su un auto uccidendo il conducente. Al momento ci sono i pompieri ed i vigili urbani che investigano nella zona per comprendere le ragioni del crollo strutturale. Quest’ennesima emergenza evidenzia l’esigenza di un controllo approfondito sullo stato delle autostrade, per evitare altre tragedie a causa di negligenza.