Usa: donna nuda in sella a una moto, stupore tra i pendolari

Diversi pendolari in viaggio sulle strade di Jackson, nello stato americano del Michigan, sono rimasti letteralmente a bocca aperta quando sulla strada, davanti a loro, è comparso una donna completamente nuda in sella ad una moto. E’ accaduto ieri mattina intorno alle 9.15 quando la Jackson Central Dispatch ha segnalato alle pattuglie in zona che diversi automobilisti avevano visto una donna sul retro di una motocicletta color blu guidata da un uomo.

Jennifer Hall, in viaggio a bordo della sua auto, è riuscita a filmare l’intera scena con il suo smartphone, e nelle ultime ore il video è stato caricato anche sul web. Elmer Hitt, alla guida del corpo di polizia e dei vigili del fuoco della cittadina, ha spiegato che un agente ha avvistato il mezzo nelle vicinanze di una stazione di benzina sulla Wisner Street, confermando che in sella alla due ruote vi erano un uomo e, alle sue spalle, una donna senza alcun vestito addosso.

E’ scattato così l’inseguimento, finchè la moto si è fermata all’intersezione tra McKay e W.Ganson street. La donna stava cercando di indossare una giacca e agli agenti ha detto che lo stava facendo per un adrenalinico fascino del brivido. L’uomo dal canto suo non ha fornito molte spiegazioni a riguardo, limitandosi a dire che la stava accompagnando a casa. Le forze dell’ordine l’hanno denunciata per atti osceni in luogo pubblico.

Daniele Orlandi