Pastori afghani fanno sesso con le pecore: il video shock è subito virale

sesso con le pecoreSesso all’aria aperta con le pecore. Sembra assurdo ma è quanto mostrato in un video, diffuso negli ultimi giorni sul web e divenuto immediatamente virale, ripreso da un drone nelle sperdute montagne dell’Asia Centrale. Filmato che mostra due pastori afghani intenti ad avere un rapporto sessuale con due pecore del loro gregge, certamente inconsapevoli del fatto che un dispositivo volante li stesse riprendendo; le immagini, in bianco e nero e poco nitide realizzata dal drone, usato con molta probabilità a scopo militare, parlano comunque chiaro. Si vede un gregge di pecore ‘curato’ da due uomini che, ad un certo punto, si avvicinano in due animali e, dopo essersi calati i pantaloni ed uno di fianco all’altro, segno del fatto che non sembrerebbero essere minimamente in imbarazzo e probabilmente non è la prima volta che accade, iniziano ad avere un vero e proprio rapporto sessuale con loro.

Non è chiaro chi le abbia caricate online ma in una manciata di ore migliaia di persone le hanno guardate, a bocca aperta, e condivise sui social network e su altri canali del web. La notizia non poteva rimanere confinata nel solo Afghanistan ed infatti, dopo essere stata riportata da alcuni media locali, è stata ripresa da media internazionali di diverse parti del mondo, suscitando scalpore ed un’ondata di indignazione, in particolare da parte degli animalisti, infuriati per quanto accaduto.

Daniele Orlandi