Bimba scivola dal bus e finisce in strada: passante le fa primo soccorso e la salva

È scivolata fuori dalla porta posteriore del bus dove si trovava, mentre quest’ultimo era in corsa, ed è finita per strada. Una bimba di 4 anni ha rischiato la vita in Arkansas, sulla Highway 65, ad Harrison, ma la prontezza di un passate le ha salvato la vita. Quando la piccola è caduta sull’asfalto, infatti, dietro di lei si trovava Ryan Ciampoli, un tecnico del primo soccorso, che ha immediatamente fatto una manovra di rianimazione alla bambina, salvandole la vita. 

La piccola nell’impatto con l’asfalto ha perso i sensi; grazie al pronto intervento di Ryan, è rinvenuta, mentre i soccorsi arrivati poco più tardi hanno stabilizzato la bambina. Per la piccola, una brutta caduta, una frattura alla mascella, ma tutto sommato date le modalità dell’incidente avrebbe potuto finire molto peggio. La bambina infatti è caduta in mezzo alla strada e se fosse passata un’auto, avrebbe potuto investirla.

Invece Ryan l’ha messa subito in posizione di sicurezza e le ha apportato tutte le manovre necessarie per rianimarla. I dottori hanno sostenuto che la piccola sta molto meglio e se la caverà senza problemi. La bambina, nonappena si è ripresa, ha iniziato a piangere ed ha chiamato la mamma, arrivata poco dopo. E’ stata aperta un’indagine per chiarire la dinamica dell’avvenuto.