Stati Uniti: polizia di Newport allertata per la presenza di un gatto armato di fucile

Chissà se questo bellissimo ed innocuo gatto pezzato bianco e nero, originario dell’Oregon, ha pensato di rischiare la vita giovedì pomeriggio quando, dopo essere salito su un albero, è stato visto da un passante che è fuggito terrorizzato per allertare la polizia dicendo di aver visto un felino che teneva in braccio un fucile d’assalto.

Quello che può sembrare l’inizio di un racconto surreale è invece ciò che è capitato a Newport (Oregon), dove una volante di polizia si è recata sul luogo in cui un uomo aveva visto un gatto poggiato su quella che aveva l’aspetto di un’arma da fuoco dall’alto potenziale. Appena arrivati gli agenti si sono accorti che quello che il passante aveva scambiato per un fucile d’assalto, altro non era che un ramo dell’albero, così, hanno deciso di scattare una foto e di scherzare sull’accaduto sul profilo Facebook: “L’avvertimento di un gatto con in braccio un fucile d’assalto si è rivelato infondato, abbiamo inviato la nostra unità canina, la quale ha stabilito che non si trattava di un arma ma in un ramo non letale“.

In un secondo post la polizia di Newport ha spiegato che il gatto non se l’è cavata senza conseguenze, e che d’ora in poi dovrà fare attenzione su cosa si poggia: “Al gatto è stato dato un ammonimento verbale per essersi posato su quello che poteva essere confuso per un fucile d’assalto“. La foto del gatto assassino ha fatto il giro del web in poche ore suscitando l’ilarità degli utenti Facebook increduli di fronte a quanto accaduto.

GUARDA VIDEO