Russia, incredibile valanga sovrasta un resort vicino al monte Elbrus – VIDEO

Un uomo ha ripreso con la telecamera del suo cellulare un’enorme valanga di neve venire giù da una stazione sciistica russa a Terskol, Russia, proprio nelle vicinanze della montagna più alta d’Europa, il monte Elbrus.

È possibile vedere la neve che scende verso la città, mentre la persona dietro la telecamera si allontana precipitosamente dalla vista dell’enorme accumulo di neve che sta per abbattersi sulla città, dicendo addio ai suoi genitori (in francese) per paura che la massa di neve lo colpirà: “Quindi dico: ti voglio bene papà, ti voglio bene mamma…“.

Fortunatamente, la discesa bianca di neve si ferma e l’unica cosa che raggiunge il resort è una nuvola bianca gigante.

La guida alpina locale Oleg Koshkarev, che ha pubblicato il video, ha scritto in un commento che la neve “si è fermata a metà montagna“.

Un’esperienza incredibile per tutti i presenti che hanno assistito, fortunatamente senza alcun danno, ad uno degli spettacoli più stupefacenti che la natura è in grado di offrirci.

Mario Barba