Roma, si scontrano auto e mezzo ATAC: motociclista perde la vita

A scatenare l’incidente è stato uno scontro tra una vettura e un mezzo dell’ATAC, l’azienda di trasporto della Capitale, ma a rimetterci la vita è stato un motociclista romano, Luciano Cortese, di 43 anni.

L’uomo è deceduto in via della Magliana all’altezza del civico 132 poco dopo le 11.30 dopo essere rimasto coinvolto in un incidente tra una vettura e un mezzo dell’Atac.

Stando alle ricostruzioni effettuate dalle forze dell’ordine, sembra che il centauro provenisse da Piazza Meucci. Cortese stava cercando di superare una vettura ferma su via Magliana perchè in procinto di far transitare un altro mezzo proveniente da via Luigi Riva. Il motociclista non è riuscito ad accorgersi proprio di quest’ultimo veicolo che stava sopraggiungendo: lo scooterista lo ha tamponato finendo poi, sbalzato sulla corsia opposta dove transitava un autobus dell’Atac.

A quel punto non è stato più possibile evitare l’impatto con il mezzo del trasporto pubblico. Uno scontro estremamente violento, che non ha lasciato scampo a Luciano Cortese, gommista della zona: il 43enne è morto sul colpo.

Per diverse ore, il corpo dell’uomo è rimasto in terra in attesa che arrivasse il magistrato di turno, mentre la circolazione resta interdetta da via Caprese e via dei Grettoni. Deviazioni, inoltre, tra via della Magliana Nuova e via Nathan.